CONCORSI
condividi:
I vincitori del Premio “Armando De Simoni e Gilberto Lefevre” 2019
10/12/2019
- Redazione


periodo: // - //

Si è svolta lo scorso 19 novembre presso la Chiesa di Sant'Eligio degli Orefici, la cerimonia di premiazione del Concorso per i Giovani Orafi intitolato ad Armando De Simoni e Gilberto Lefevre promosso dal “Nobil Collegio degli Orafi-Argentieri dell'Alma città di Roma”.

Con l’obiettivo di preservare “inalterate le tradizioni della scuola orafa romana, il Nobil collegio incoraggia giovani orafi, argentieri, incisori e designer che si distinguono per tendenze artistiche, per capacità tecniche e per qualità morali”.

In questa edizione 2019 del premio, che si tiene con cadenza biennale, dedicato alla memoria di due illustri maestri dell’arte orafa, è stata richiesta ai partecipanti la creazione di un gioiello ispirato al mondo equestre.


Coinvolgendo le nuove generazioni under 35, di giovani provenienti da Scuole di Formazione e Laboratori del settore orafo, l' “Università e Nobil Collegio degli Orafi-Argentieri dell'Alma città di Roma” nella sua funzione di moderna emanazione della storica Corporazione degli Orafi Argentieri Romani, “adempie alla sua diffusione e divulgazione della Cultura Orafa nel contesto contemporaneo”.

La Giuria
Di assoluto prestigio la Commissione giudicatrice, composta dal Console Conservatore Riccardo Alfonsi, Console Camerlengo Aldo Vitali, Primo Console Piero De Stefano, Maestro Valerio Sperati, Maestro Vittorio Alfonsi e Maestro Adolfo Lefevre

Decisamente interessanti gli elaborati proposti dalle nuove leve, sia per professionalità, preparazione teorica, pratica artigianale che per capacità di progettazione

I 6 premi sono stati assegnati a diverse categorie di specializzazione del settore orafo:


Il Premio Armando De Simoni è stato assegnato a Francesca Panunzi proveniente dalla Scuola d’Arte e dei Mestieri “Arti Ornamentali”
"Nell'ideazione ed esecuzione del mio gioiello “la Doma” - racconta Francesca - ho voluto attrarre l'attenzione sui due protagonisti del mondo equestre: l'uomo e il cavallo nel momento del loro primo avvicinamento. Ho tentato, dunque di rappresentare la fase nella quale il rapporto tra i due inizia a consolidarsi, la doma. Per riprodurre questa azione ho reso il pendente mobile in modo tale che il cavallo potesse girare realmente intorno all'uomo, ispirandomi alla forma di un orologio da taschino. Il movimento inoltre permette una maggiore interazione tra il gioiello e chi lo indossa. La rotazione della piattaforma con microsculture è agevolata da una moltitudine di microsfere di acciaio di 1mm inserite tra la rotaia esterna e il disco centrale riprendendo il concetto del cuscinetto a sfere.
Le microsculture sono modellate con la tecnica della cera persa mentre il resto dell'oggetto è costruito interamente a banchetto, a parte le microsfere d'acciaio."

Per la categoria Orafi e scuole professionali  si è aggiudicato il premio Flavio Bellantuono proveniente dalla Scuola d’Arte e dei Mestieri “Arti Ornamentali”
"Ho realizzato un anello ispirato ad una sella antica  - spiega Flavio - immaginando di ridare alla natura il suo ruolo di sovrana sull’uomo. La parte anteriore del gioiello è un anello aperto che ricorda un morso stilizzato, ed è stato realizzato in argento grazie alla progettazione 3d. Esso è collegato tramite due catene alla sella vera e propria, formata da una lastra in argento traforata, limata e ribattuta, e due riporti in bronzo realizzati con la tecnica della cera persa, saldati alla lastra che tengono sospeso un topazio celeste."

Per la categoria Designer –  è stata premiata  Alice Pietrantoni proveniente dallo IED Istituto Europeo Design
"La vera soddisfazione è il processo stesso, lo studio e la metodologia artistica nascosta dietro ogni progetto. Un gioiello è un gioiello, indipendentemente dall’assenza o dai materiali che lo caratterizzano. L’illustrazione credo sia una forma d’arte altamente potente capace di comunicare visivamente un’idea, una storia. Da grande, sogno che questa passione possa trasformarsi in un lavoro in una delle aziende leader del mio Paese, l’Italia.
La collezione "Chevaux" trae ispirazione dalla ricerca scultorea del pittore francese Edgar Degas. Una gamma cromatica essenziale enfatizza le forme dando vita a fulgide creazioni di gioielleria."

Per l’arte della Medaglia la vincitrice - Francesca Muscianesi proviene dalla Scuola dell’Arte della Medaglia

Per l’incassatura il premio è andato a Tiziano Ceccucci del laboratorio Fabio Carletti
"La mia idea - racconta Tiziano - consiste nella realizzazione di un bracciale che narra degli stereotipi cui la raffigurazione del cavallo è stata da sempre legata. Attraverso canoni imposti, la figura dell'animale è stata rappresenta così come l'idea dell'artista voleva, standardizzata. Il bracciale, dal titolo “Istinto di Libertà”, va visto come un nastro di cinematografo che scorre. Sullo sfondo uno steccato, irregolare, come le idee e le mode si sono susseguite. In rilievo, Cavalli, che corrono e scalpitano in un avvicendarsi di scene, cercando di affrancarsi da quell'immagine scontata. Infine quasi fosse un ultimo balzo, la rottura dello steccato, la liberazione dai concetti predeterminati, il ritorno all'istinto primordiale, che ci lega e ci distingue con tutte le creature del pianeta."

Per la categoria dei Cesellatori - Premio Gilberto Lefevre- infine, è stata premiata Ludovica Severi proveniente dalla SACRED ART SCHOOL FIRENZE ONLUS
"Ho vinto il concorso Lefevre nella categoria “cesello e sbalzo” - spiega Ludovica -  realizzando questa corona in ottone con sostegno in perle. Il lavoro di cesello , che si ispira lo stile barocco, rappresenta ricci e foglie d’acanto che si intrecciano incorniciando al loro interno conchiglie e fiori. Questo stile è tipico di raffigurazioni create con l’arte del cesello che dà possibilità alla natura di prendere vita. Attraverso la tecnica dello sbalzo si ha la possibilità di “tirare fuori” dalla lastra di ottone i volumi che poi mediante cesello vengono rifiniti e dettagliati. Per celebrare l’eleganza e la maestosità che la tecnica del cesello dona, ho voluto realizzare una corona che potesse esaltarne le qualità.»

Gli orafi

Francesca Panunzi, 22 anni, romana. Il suo percorso formativo nel campo dell'oreficeria inizia nel 2017 presso il laboratorio della scultrice e orafa Orietta Rossi, che le ha trasmesso la passione per la tecnica della cera persa. Successivamente, negli anni 2017-2018 e 2018-2019 ha seguito il corso base e il corso avanzato di Oreficeria nella scuola di Arti Ornamentali del Comune di Roma in via di S. Giacomo. In questi due anni ha approfondito le tecniche legate al banchetto con il professor Osvaldo Tiberti. Nello stesso anno 2018-2019 ha frequentato il corso Goldsmith di Ovale organizzato dalla Regione Lazio in cui ha potuto approfondire i molteplici aspetti relativi alla professione dell'orafo, dalla lavorazione dei metalli, allo studio dei diamanti, delle perle e delle pietre di colore e a nozioni di base sul design del gioiello e sulla sua commercializzazione.
I tre mesi finali di questo corso le hanno consentito di svolgere uno stage individuale in cui ha approfondito ulteriormente le tecniche di oreficeria presso il laboratorio di Riccardo Alfonsi.


Flavio Bellantuono, 30 anni. Nato e cresciuto a Roma, si diploma nel 2011 presso l’Istituto europeo di Design. Nel 2013 segue un corso di alta formazione in design del gioiello al politecnico di Milano. Si specializza nella progettazione 3d tramite corsi privati, diventa tirocinante con esperienze all’estero e lavora per aziende del settore come designer. Nel 2018 diventa insegnante di disegno 3d per il gioiello alla Made in Italy school prima di intraprendere un nuovo percorso formativo presso la scuola di Arti Ornamentali San Giacomo per potersi completare come professionista e diventare orafo. Inoltre nell’agosto 2019 prende parte alla Damiani Academy nei laboratori valenzani dell’azienda, prima di tornare a Roma e iniziare la produzione di un proprio brand.

Alice Pietrantoni, 19 anni. Si diploma nel 2018 presso il Liceo Artistico di Avezzano, città in Abruzzo dove è nata e cresciuta.
Da due anni vive a Roma dove frequenta il corso di Design del Gioiello presso l’Istituto Europeo di Design.

Tiziano Ceccucci, 33 anni. Nato a Roma e cresciuto a Morlupo, paesino della campagna romana di cui è stato anche Sindaco. Diplomato al Liceo Artistico A. Caravillani ha proseguito gli studi alla facoltà di Architettura di Valle Giulia. Proveniente da una famiglia di gioiellieri ha approfondito gli studi da orafo diplomandosi nel 2019 al corso per Operatori delle arti orafe Beyond Goldsmith.

Ludovica Severi, 24 anni proveniente da Modena. Laureata in Architettura al Politecnico di Milano sta frequentando il secondo anno di specializzazione in oreficeria alla Sacred Art School di Firenze.

Leggi anche

Immagine
Maria Paola Ranfi. Venetian Masks Italian Jewels
05/06/2019
periodo: 11/06/2019 - 11/06/2019
I gioielli di Maria Paola Ranfi approdano a Islamabad con la mostra di arte orafa "Maria Paola Ranfi Venetian Masks Italian Jewels", inserita tra gli eventi culturali e di promozione posti [...]
Immagine
Open To art la seconda edizione al traguardo selezionati e vincitori in mostra alle Officine Saffi
16/02/2017
periodo: 01/03/2017 - 16/03/2017
La seconda edizione di Open to Art, Concorso Internazionale della Ceramica d’Arte e di Design è giunta al traguardo e dal 1 marzo sarà possibile conoscere i vincitori e vedere in mostra, negli spa [...]
Immagine
MArteLive 2019 ci si può ancora iscrivere
20/04/2019
C'è ancora tempo fino al 30 aprile per iscriversi al concorso artistico MArtelive 2019. Per chi ancora non lo conoscesse vediamo nel dettaglio di cosa si tratta. Il premiato Festival multiartistic [...]
Immagine
MarteLive 2019 le proposte dei giovani creativi delle sezioni Artigianato e Moda tra finalisti e vincitori
30/01/2020
Anche quest’anno i finalisti della Biennale MarteLive hanno esposto nel mese di dicembre 2019 e loro proposte al Planet Live Club di Roma presentando tanti manufatti di diverso genere e qualità. [...]
Immagine
La moda anticonformista di Paparesta Accessories Intervista a Ilaria Paparesta
05/02/2020
Gli accessori di Ilaria Paparesta, classe 1980, creatrice del marchio Paparesta Accessories, sono decisamente inusuali, sono oggetti di alto artigianato, realizzati a partire da materiali d’uso quo [...]
Immagine
Annalia Amedeo e le sue eteree forme organiche
05/04/2016
Artista e designer ceramica, Annalia Amedeo espone la serie “Forme organiche” fino al 10 aprile, nello spazio espositivo myday- byday space in Rome, concept store diretto da Laura Helena Aureli. [...]
Immagine
La natura decostruita di Mia E Göransson
07/04/2017
Una “new nature” quasi astratta e a tratti surreale, è quella dell’artista svedese Mia E Göransson, ospitata presso le Officine Saffi a Milano per la sua prima mostra personale in Italia. [...]
Immagine
Gli Ori a Palazzo, maestri artigiani in mostra a Palazzo Ricci
04/08/2017
periodo: 20/07/2017 - 31/08/2017
Nasce da una sinergia tra le istituzioni e associazioni di categoria la mostra “Gli Ori a Palazzo” allestita presso gli spazi del Museo di Palazzo Ricci a Macerata curata dal Gruppo Orafi di Confa [...]
Immagine
“Scarpette rosse in ceramica” i ceramisti contro la violenza sulle donne
21/11/2017
Si avvicina il 25 novembre e arriva l’iniziativa “Scarpette rosse in ceramica”. Anche gli artigiani della ceramica si uniscono per dire un no deciso alla violenza sulle donne, una voce significa [...]
Immagine
Indossarte, opere d'arte da indossare al via la prima edizione
29/11/2017
periodo: 07/12/2017 - 10/12/2017
Nasce Indossarte, opere d'arte da indossare una mostra evento che porta all'attenzione del pubblico quegli oggetti d'arte, gioielli e bijoux, accessori, ma non solo, che nascono per essere indossati. [...]
Immagine
La perfezione dei mestieri: nasce Golconda Arte
20/09/2013
Molte persone sentendo la parola Golconda mi chiedono cosa significhi. Mi capita, nel cercare di spiegare il perché della scelta del nome per questo portale, di pensare a quante poche informazioni ci [...]
Immagine
Tatelier un temporary shop di artigianato a S. Teresa di Gallura
24/07/2017
Se amate l’artigianato e nelle vostre vacanze estive avete in programma di visitare Santa Teresa di Gallura in Sardegna, nelle vie del centro potrete scoprire tra negozi di arte tessile tradizionale [...]
Immagine
La Biennale di Arte Ceramica Contemporanea di Frascati diventa internazionale
30/01/2018
periodo: 26/01/2018 - 28/02/2018
Si è aperta a Frascati BACC, la Biennale d’Arte Ceramica Contemporanea di Frascati, giunta ormai alla sua terza edizione. Un appuntamento importante per tutti coloro che amano e seguono tutte l [...]
Immagine
Gioielli di scena
01/06/2015
Il volume "Gioielli di scena" di Stefano Papi guida il lettore alla scoperta di un aspetto particolare dell’affascinante mondo della lirica: la creazione di monili da palcoscenico, pezzi d [...]
Immagine
Galdus incontra il gioiello
21/03/2018
Galdus incontra il Gioiello, evento ideato e curato da Bianca Cappello presenta per la prima volta grazie alla scuola professionale Galdus, sezione Oreficeria, la Fondazione Gianmaria Buccellati, le a [...]
Immagine
Murrina Vasa, il mistero dei vasi murrini in un volume di Dario Del Bufalo
09/03/2017
Murrina Vasa. A luxury of Imperial Rome di Dario Del Bufalo, il libro che sarà presentato martedì 14 marzo a Palazzo Caetani Lovatelli, svela il segreto della Murrha. Nel volume edito dall’Erm [...]
Immagine
Il MURATS | Museo Unico Regionale dell’Arte Tessile Sarda
04/08/2017
In Sardegna, a Samugheo (Oristano) centro noto per la ricca tradizione di arte tessile, si trova Il MURATS - Museo Unico Regionale dell’Arte Tessile Sarda nato con l’obiettivo di salvaguardare at [...]
Immagine
Maria Monaci Gallenga. Fashion e arte italiana nel mondo alla GNAM di Roma
23/04/2018
La mostra Maria Monaci Gallenga. Arte e moda tra le due guerre - che si è da poco inaugurata alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma - fa conoscere al grande pubblico la figu [...]
Immagine
Maria Monaci Gallenga, un’ambasciatrice italiana nel mondo tra arte e moda
02/05/2018
Maria Monaci Gallenga (1880-1944), ambasciatrice ante litteram del made in Italy nel mondo, promotrice delle arti decorative, imprenditrice: è questa l’immagine che è emersa nella presentazione de [...]
Immagine
PREMIO ARTIGIANO OMA dedicato a Giampiero Maracchi V EDIZIONE - 2018
21/05/2018
Tutti gli artigiani OMA sono invitati a conoscere e ad accogliere i nuovi Artigiani che riceveranno il riconocimento di qualità OMA per il talento e la produzione. L'evento si svolgerà nel comple [...]
Immagine
Il Poldi Pezzoli non va in vacanza!
06/08/2018
Un museo sempre attivo anche il pieno agosto per una lunga estate con proposte fino alla metà di settembre per adulti e per i più piccoli, la casa Museo Poldi Pezzoli con i suoi tesori di arte, arch [...]
Immagine
La fiera di Mogoro 2018 dedicata agli animali fantastici dell'artigianato sardo
26/07/2018
È dedicata agli animali l’edizione 2018 della fiera dell’artigianato artistico di Mogoro che aprirà i battenti il 28 luglio e che ci accompagnerà per tutta l’estate. Anche quest’anno turis [...]
Immagine
Workshop di kintsugi contemporaneo
05/10/2018
A Milano un workshop per apprendere l'antica tecnica del “Il kintsugi, o kintsukuroi, (“riparare con l’oro”). "Si tratta di una pratica giapponese che consiste nell’utilizzo di oro o [...]
Immagine
La Cura della Vita - Tree knitting per la prevenzione del suicidio e l’aiuto ai sopravvissuti.
19/11/2018
Capita di incontrarli di tanto in tanto nei parchi cittadini sono i Tree knitting, gli alberi rivestiti di calde creazioni all’uncinetto e a maglia lavorate a mano e installate sabato 17 novembre, [...]
Immagine
Piero Tosi. Esercizi sulla bellezza. Gli anni del CSC 1988-2016: un focus sulla mostra
26/11/2018
"Se l’avessi immaginato prima non avrei mai fatto il costumista, avrei fatto l’insegnante" (Piero Tosi). Con questa frase proemiale inizia la raffinata mostra "Piero Tosi. Esercizi [...]
Immagine
Mestieri rari, il micromosaico filato nel lavoro di Elena Lo Presti
20/12/2018
Elena Lo Presti, specializzata nell'arte del micromosaico filato, ha fatto di questa antica tecnica la propria professione. Grazie ad una spiccata sensibilità per l'uso del colore e a una speciale c [...]
Immagine
Il tappeto contemporaneo in mostra a Milano presso LaMari Creative Shopping
23/01/2019
periodo: 24/01/2019 - 03/03/2019
Ha un nome decisamente evocativo “Senso Dedicato Collection: Touch of Italian Luxury” il titolo della mostra dedicata alla nuova collezione in serie limitata di tappeti contemporanei arriva presso [...]
Immagine
Le maschere arcaiche di Nicola Toce in mostra alla Casina delle Civette
01/02/2019
periodo: 09/02/2019 - 28/04/2019
Scoprire gli aspetti più reconditi della cultura lucana è quanto propone la mostra “Il mito rivisitato. Le maschere arcaiche della Basilicata”, realizzate dall’artista Nicola Toce, che aprirà [...]
Immagine
L’Osservatorio per le Arti Decorative in Italia “Maria Accascina” (OADI): una nuova frontiera delle Arti Applicate
16/03/2019
L’Osservatorio per le Arti Decorative in Italia “Maria Accascina” (OADI), recentemente presentato al Museo Boncompagni Ludovisi per le Arti Decorative, il Costume e la Moda dei secoli XIX e XX d [...]
Immagine
Fili d’ oro e dipinti di seta. Capolavori di arte tessile rinascimentale in mostra a Trento
16/07/2019
periodo: 13/07/2019 - 03/11/2019
Si è inaugurata a Trento la mostra "Fili d’ oro e dipinti di seta. Velluti e ricami tra Gotico e Rinascimento", allestita presso il Castello del Buonconsiglio, un’esposizione che prese [...]
Immagine
Premio per Giovani Orafi “Armando De Simoni e Gilberto Lefevre”
10/12/2019
L'Università e Nobil Collegio degli Orafi-Argentieri dell'Alma città di Roma” ha istituito Il premio, per i Giovani Orafi intitolato ad “Armando De Simoni e Gilberto Lefevre” è intitolato al [...]
Golconda Arte. Artigianato Artistico in Italia e nel mondo. Registrazione del Tribunale di Roma n. 210/2013 - Direttore Responsabile: Elena Paloscia
Cellulare: 388.7709054 - 3478285211 - All rights reserved - Riproduzione vietata