RECENSIONI
condividi:
Padova | Il bottone racconta, bottoni antichi e contemporanei a in mostra a Padova
16/02/2018
- Elena Paloscia


periodo: 15/12/2017 - 18/02/2018
curatore: Leda Siliprandi Partesotti
presso: Sala della Gran Guardia

Resterà aperta ancora per pochi giorni la mostra il Bottone racconta a cura di Leda Siliprandi Partesotti allestita a Padova, nella Sala della Gran Guardia, in piazza dei Signori.

L’iniziativa è promossa e realizzata dall’Assessorato alla Cultura con la collaborazione del Museo storico del bottone “Sandro Partesotti” di Vigorovea di Sant’Angelo di Piove di Sacco e il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.

Una mostra sicuramente interessante per la varietà dei bottoni selezionati dalla curatrice, direttrice proprio del Museo del Bottone che ha scelto per l’occasione alcuni tra gli esemplari più interessanti a partire dal Medioevo fino agli anni Cinquanta del Novecento, periodo in cui al lavoro degli artigiani si sostituisce la produzione in serie.

La visita è un’occasione per ripercorrere la storia sociale e del costume di molti secoli attraverso questo particolare accessorio e i suoi cambiamenti nel tempo documentato a partire proprio dal 1200 periodo in cui il bottone fa la sua apparizione. L’uso per chiudere le strette maniche degli abiti sia maschili che femminili si diffonde nel secolo seguente maniche concepite come intecambiabili tra un abito e l’altro ed è  proprio allora che nasce il mestiere del bottonaio, svolto in precedenza anche di coronari, fabbri, smaltatori, orefici, ricamatrici, e protetto anche dalle corporazioni.

Fin dai tempi più remoti venivano usati molti tipi di materiali diversi tra cui l’osso il corno, il ferro, l’ottone ed altri metalli compresi naturalmente, per i più ricchi, i metalli preziosi e le pietre lavorate fino in tempi recenti ad arrivare all’uso di materiali nuovi come la bachelite e la galalite, la celluloide o le resine.
Proprio la materia con cui i bottoni sono realizzati ci porta in aree geografiche diverse, o ci racconta di commerci e scambi, così la filigrana, la madreperla o il corallo, il vetro e le murrine veneziane, restano come testimonianza delle abilità artistiche. E sempre più artistici e bizzarri sono i bottoni futuristi o quelli surrealisti o quelli Pop.

Mai bottoni non sono solo oggetti più o meno preziosi ed artistici, ci raccontano attraverso forme, colori, materiali e decorazioni la storia del tempo in cui sono stati prodotti, ci sono bottoni da lutto, bottoni propri degli abiti per le battute di caccia, bottoni, per gli abiti ufficiali, rievocando così momenti di vita quotidiana tristi o gioiosi, di svago o ufficiali. ecc.

I bottoni raccontano anche le passioni di personaggi celebri come Mozart, o in una sezione didattica dedicata, del grande bottone realizzato con un diamante celebre dal maestro orafo e scultore Benvenuto Cellini per il Piviale di Papa Clemente VII. Esemplare di cui si ersero le tracce dopo che Napoleone lo fece smontare.
Per chi non potrà vedere questa curiosa esposizione si consiglia una visita al Museo del Bottone “Sandro Partesotti” di Vigorovea di Sant’Angelo di Piove di Sacco non lontano da Padova in cui questi manufatti sono conservati abitualmente.

indirizzo
Piazza dei Signori, Padova

orari
Orario: 10-13 / 14-19, chiuso i lunedì non festivi, 25 e 26 dicembre, 1 gennaio.

biglietti
ingresso gratuito

Immagine
Elena Paloscia
10/10/2017
Storica dell’arte e curatrice indipendente si è laureata in Storia dell’Arte Moderna all’Università “La Sapienza di Roma. Ha frequentato un corso di Perfezionamento in Museografia presso il [...]
Leggi anche

Immagine
I Pensieri preziosi di Stefano Marchetti tra arte e alchimia
10/02/2017
Sono 120 i gioielli di Stefano Marchetti esposti nella mostra Superficie in profondità, in corso a Padova nell’ambito della XI edizione della rassegna Pensieri preziosi, nello spazio dell’orato [...]
Immagine
Padova - Bianca Lopez e la Jewelry Art and Design a Manhattan
28/03/2015
C’è solo un mese di tempo per visitare la mostra “Bianca Lopez e la Jewelry Art and Design a Manhattan” allestita nel cinquecentesco Oratorio di San Rocco, sede deputata ad accogliere eventi de [...]
Immagine
Roma | Museo Nazionale degli Strumenti Musicali: silenzio! Si fa musica!
09/08/2016
Il Museo Nazionale degli Strumenti Musicali, inaugurato nel 1974 nella Palazzina Samoggia, già parte dell’ex-caserma "Principe di Piemonte", ha sede accanto alla Basilica di Santa Croce [...]
Immagine
Biennale MArtelive 2017 tra artigianato e moda: gli sfidanti!
14/12/2017
Per conoscere i vincitori della Biennale Martelive 2017 dovremmo attendere ancora qualche giorno, nel frattempo vediamo insieme per le sezioni Artigianato e Moda i lavori che più ci hanno colpito tra [...]
Immagine
Le maioliche Minghetti in mostra a Bologna
05/02/2018
periodo: 15/12/2017 - 02/04/2018
Immaginate un servizio da tavola formato da 900 pezzi, è la faraonica impresa della Manifattura di maioliche Minghetti commissionata dal Duca di Montpensier – Antonio, Maria Luigi Filippo di Bo [...]
Immagine
Reinventare i frammenti, Bouke de Vries in mostra a Milano
27/01/2018
periodo: 26/01/2018 - 13/03/2018
“Sometimes I look east and sometimes I look west” è il titolo della mostra di Bouke de Vries, artista di origini olandesi residente a Londra, i cui lavori in ceramica resteranno esposti alle Offi [...]
Immagine
Ioana Ardelean gioielli che lasciano il segno
25/10/2017
periodo: 23/10/2017 - 25/10/2017
Resterà aperta fino aperta 28 ottobre la mostra Taking Measures dell’artista Ioana Ardelean vincitrice del MYDAY-BYDAY AWARD all' AUTOR 2017. L’esposizione è il frutto di una recente collabor [...]
Immagine
Roma | Letizia Maggio. Not Aloud, la nuova collezione 2016 di gioielli
03/05/2016
periodo: 05/05/2016 - 07/05/2016
Letizia Maggio ceramista e jewelry designer, presenta presso lo spazio myday-byday, dal 5 al 7 maggio, la sua nuova collezione di gioielli contemporanei “Not Aloud”. Formatasi a partire dagli [...]
Immagine
L’artista “tappezziere” Cesare Tacchi in una retrospettiva a Roma
08/02/2018
Uscire fuori dal quadro per poi ritornarci! Un’impresa comune, un desiderio impellente negli anni ‘60 anche per Cesare Tacchi, artista cui Palazzo delle Esposizioni dedica una retrospettiva e [...]
Immagine
Libri da collezione: 10 creazioni di Sandra Varisco per Wunderkammern
29/11/2016
Si possono vedere e toccare con i guanti a disposizione dei visitatori, proprio come gli antichi codici manoscritti, i 10 libri realizzati da Sandra Varisco per la galleria Wunderkammern. Sono esem [...]
Immagine
Roma | Museo Boncompagni Ludovisi per le Arti Decorative il Costume e la Moda
16/04/2014
Il Museo Boncompagni Ludovisi per le Arti Decorative il Costume e la Moda, non lontano da Porta Pinciana e dalla non più esistente Porta Salaria (Piazza Fiume), nasce nel 1995 grazie al lascito della [...]
Immagine
"Corpo, movimento, struttura", gioiello contemporaneo e architettura in mostra al MAXXI
19/11/2017
“Corpo movimento struttura, Il gioiello contemporaneo e la sua costruzione” la mostra dedicata dal MAXXI di Roma a sei maestri del gioiello contemporaneo - Giampaolo Babetto, David Bielander, Hel [...]
Golconda Arte. Artigianato Artistico in Italia e nel mondo. Registrazione del Tribunale di Roma n. 210/2013 - Direttore Responsabile: Elena Paloscia
Cellulare: 388.7709054 - 3478285211 - All rights reserved - Riproduzione vietata