MOSTRE
condividi:
Roma| Dall’Australia i gioielli di Nicole Polentas e Christopher Earl Milbourne
02/06/2016
- Elena Paloscia


periodo: 06/06/2016 - 07/06/2016
artista: Nicole Polentas; Christopher Earl Milbourne
presso: myday- byday space in Rome.

Parabole è il titolo della doppia personale di gioielli della coppia australiana Nicole Polentas e Christopher Earl Milbourne, che sarà presentata nello spazio myday-byday a Roma il 7 e l’8 giugno. Due tipologie di indagine in continua evoluzione, molto personali, entrambe legate alla memoria e al frammento che si ricompongono grazie al processo creativo e tecnico dell’artista-demiurgo che attraverso l’oggetto gioiello restituisce la propria personale visione del mondo.

Una visione, per Nicole Polentas, che scaturisce da esperienze e reminiscenze culturali legate alla poesia e alla musica cretesi e, nella sua produzione più recente, ancora più intime.
Un lavoro meticoloso di assemblaggio complesso di forme, materiali e immagini, spesso incastonate nel metallo al posto delle pietre, che attraverso procedimenti talvolta anche di “camouflage” e dalla scelta di cromie accese di evidente derivazione Pop, restituiscono in chiave emozionale indizi di quelle suggestioni culturali, emblema dell’identità dei popoli cui l’artista fa riferimento.
Un processo narrativo che si esplica mediante un’associazione personale ma libera, nel desiderio che l’oggetto finale sia un mezzo in grado di sollecitare in chi lo sceglie altrettante riflessioni ed emozioni.

Anche Christopher Earl Milbourne prende spunto dal passato, ma nel suo lavoro è la storia recente, la realtà urbana, rivisitata attraverso le impressioni dell’infanzia. La città contemporanea, con le sue architetture e con i suoi relitti, è l’oggetto della ricerca. Il frammento che ha perso la propria identità viene recuperato per le sue qualità formali e per la sua potenzialità di segno e sottoposto ad un processo di ricostruzione mediante la fusione in argento e l’assemblaggio con altri frammenti, acquisendo così nuovi significati e un nuovo ruolo nello stesso contesto che lo ha prodotto.
Una sorta di ciclo virtuoso in cui l’azione dell’artigiano-artista assolve il difficile compito di restituire attraverso l’elaborazione formale anche un valore semantico al frammento stesso.

 

indirizzo
Via Luca della Robbia,76 Testaccio

email
events@myday-byday.com

web
http://mydaybydaydiary.weebly.com/

orari
11:00-13:00 e dalle 17:00-20:00.

accesso per i disabili
si

biglietti
Ingresso libero

vernissage
lunedì 6 giugno 2016

Golconda Arte. Artigianato Artistico in Italia e nel mondo. Registrazione del Tribunale di Roma n. 210/2013 - Direttore Responsabile: Elena Paloscia
Cellulare: 388.7709054 - 3478285211 - All rights reserved - Riproduzione vietata